Palermo Capitale della Cultura 2018
Ritratto di Bathie Ndiaye, staff di “Moltivolti”

Fondere la cultura europea con i paesi del mediterraneo a Ballarò, unire competenze professionali e creare relazioni: è questo è l’obiettivo di “Moltivolti”, un’iniziativa giovane nata della volontà di sei ragazzi di varie nazionalità, provenienti dal mondo dell’associazionismo, che hanno dato vita a uno spazio coworking con bar e ristorante di 400 mq.
“Moltivolti” è un modello di impresa sociale connesso con il territorio e portatore di sviluppo culturale, sociale ed economico. Valore aggiunto dell’iniziativa è la scelta del luogo, la piazza Santa Chiara nel cuore del mercato storico di Ballarò, in pieno centro storico.

Palermo Capitale dell’integrazione.

©ph Mario Virga