La fotografia è uno strumento di conoscenza.

Sono Mario Virga, sono siciliano e fare fotografia è il mio lavoro. Studente irrequieto di Economia, ho iniziato a lavorare come freelance per alcune agenzie fotogiornalistiche, avendo come scenario la Palermo sanguinosa dei primi anni ’90. Ho iniziato con l’obiettivo di fotografare le bellezze della mia terra ma, mio malgrado, mi sono ritrovato a fotografare morti per mano della mafia. Dopo questo inizio duro, spietato, mi sono occupato di fotografia per l’industria e la pubblicità, soprattutto nel campo del food. Mi reputo uno specialista nello still-life.

Dal 2004 insegno fotografia nelle scuole statali ad indirizzo grafico ed audiovisivo.

Sono soprattutto un appassionato di cultura della mia regione d’origine e questo è il mio tributo alla città di Palermo.